Railtool GmbH


Direkt zum Seiteninhalt

Packet 44 SCMT

ETCS Tools > National Add-ons

NID_XUSER=39

Il Sistema di Controllo della Marcia del Treno, contrariamente a quanto spesso pensato, non è un sistema di ripetizione segnali in macchina. La trasmissione dei dati avviene solo fra le apparecchiature di terra (o Sottosistema di terra - SST) e quelle di bordo (Sottosistema di bordo - SSB) preposte a controllare la velocità del treno in quel determinato punto della linea. Salvo rare eccezioni (giusto un paio di indicazioni che in particolari casi possono "aiutarlo" nella condotta e che poi vedremo), il macchinista non vede in cabina niente di quanto trasmesso fra SST e SSB.
Il macchinista deve pertanto guidare rispettando le indicazioni ricevute dai segnali della linea e dalle prescrizioni di movimento.
Il sistema di trasmissione è
discontinuo. La trasmissione avviene attraverso delle boe poste sul binario (agganciate alle traverse) pertanto la ricezione dei messaggi da parte del SSB avviene solo in corrispondenza di tali boe.
I dati che vengono trasmessi dal SST sono:
la velocità massima ammessa dalla linea;
il grado di frenatura - pendenza della linea;
la velocità massima ammessa rispetto a rallentamenti o riduzioni di velocità temporanee di un tratto di linea;
l'aspetto del segnale appena superato.
Attraverso questi dati il SSB calcola, tenendo conto delle caratteristiche di composizione del treno (% di massa frenata, lunghezza, ecc.), qual'è la velocità massima che deve tenere il convoglio in ogni momento della sua marcia.
Qualora il dato ricevuto comporti una riduzione di velocità (compreso l'arresto) ad una determinata distanza (velocità obiettivo e distanza obiettivo), il SSB calcola una "curva di frenatura" che permetta al SSB stesso di controllare se il macchinista sta rispettando o meno le indicazioni ricevute dai segnali della linea e dalle prescrizioni in possesso.



SCMT packet 44 decoding is currently under development. A first preliminary version will be available at the beginning of 2010! Final validation and documentation will be done only on customer request.


SCMT Packet 44 Dekodierung ist in Entwicklung. Eine erste Vorversion kommt in den nächsten Versionen ab 2010! Die Validierung und Dokumentation erfolgt erst im Rahmen eines konkreten Kundenauftrags.

See here a preview on the packet decoders:

Sehen Sie hier eine Vorschau der neuen Dekoder:


We bring ERTMS closer to the railways



Wir bringen ERTMS näher zu den Bahnen


Home | ETCS Tools | Support | Site Map


www.railtool.ch / www.railtool.li | info@railtool.ch

Zurück zum Seiteninhalt | Zurück zum Hauptmenü